Come apparire più magre

Iniziamo con lo specificare che non esistono regole valide per tutti in tutto il mondo, infatti in alcuni paesi il massimo della femminilità sono le curve accentuate ma in altri paesi non è così.

Sarà per il fatto che noi siamo “padri e padrini” della grande moda conosciuta nel mondo, sarà che nel corso del tempo la nostra società ha vissuto notevoli cambiamenti anche a livello culturale e non sempre buoni ma alla fine siamo il paese, forse primo, ad avere una spiccata “cultura del magro”.

La prova è il mercato delle diete, da noi sempre ben considerato, che quasi sicuramente ognuna di noi ha sperimentato nel corso della propria vita; da quella dell’amica a quella del nutrizionista, non importa quale, l’importante è che funzioni e che guardandoci ci faccia apparire secondo indicazione delle migliori passerelle.

E’ oramai cosa nota a tutti che “il nero rende magri” e chi sono io per togliere queste sicurezze? Come Consulente d’Immagine Professionista mi sento in dovere di dirvi che la regola per la quale abbiamo kg e kg di capi neri in guardaroba non è del tutto vera.  Adesso mi spiego meglio.

Iniziamo con lo specificare che avere un peso che sia secondo la struttura fisica e l’altezza è un beneficio del tutto personale non solo a livello di vestibilità dei capi ma strettamente legato alla salute fisica, detto ciò chiarisco anche che non è il colore scelto che rende otticamente sottile una silhouette ma una combinazione di proporzioni.

Facciamo un esempio, nel caso di silhouette che hanno la necessità di camuffare delle parti non gradite la prima tentazione sarebbe nascondere tutto sotto un total black, errore

Se stiamo cercando la soluzione migliore dobbiamo iniziare a giocare con i volumi facendo si che in risalto ci siano quelle parti del nostro corpo che maggiormente amiamo e solo a quel punto “oscurare” le parti che non vogliamo evidenziare, se questo fosse visibile come un disegno artistico vedremmo una combinazione di chiaro scuri e volumi, vedremo quindi l’armonia.

Detto così sembra difficile ma non lo è perché abbiamo anche tessuti che possono venire incontro alla nostra voglia di cambiamento.

                              I tessuti per apparire più magre

I laminati, ad esempio, grazie alla loro composizione sono quelli che, se ben dosati, permettono una visione della silhouette più sottile.

Ma anche altri tessuti possono essere amici della linea fisica.

Spesso non scegliamo quello che realmente piace perché abbiamo il timore che una volta indossato possa non rendere giustizia. Inrealtà adesso sappiamo che esistono dei tessuti amici del body shape, una fra questi è il Satin.

zalando.it

Impalpabile e leggero questo tessuto accarezza le linee del corpo senza però costringerle con un risultato ottico dal sicuro effetto “WOW”

Differente nella pesantezza ma dal sicuro effetto snellente è anche la Seta.

zalando.it

Adatta alle situazioni che richiedono un tocco glam, questo tessuto segue le linee del corpo valorizzando le curve e scivolando sul corpo rendendolo quasi dall’effetto fluido

Insomma questi sono solo alcuni dei tessuti che possono venire incontro alla fisicità di ognuna di noi, per la scelta definitiva? Spazio al gusto personale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu