Non conta che sia di velluto raso o seta ma che diventi il perno del nostro look!

A darne prova è stata la bella Penelope Cruz, capelli sciolti ma messi in ordine da un grande fiocco in tono con la nuance della chioma, ma non è la sola la “mania” impazza anche tra regnanti, VIP e starlette insomma per l’estate che stiamo vivendo la tendenza è fatta di nastri, fiocchi e cerchietti e foulard.

A dare il via le ultime passerelle di Parigi che per la stagione primavera estate si distinguevano per l’effetto bon ton che questi accessori riescono a regalare siano queste a definizione di una treccia che a chiusura nella coda.

Mentre di giorno questi accessori dal mood romantico riescono a rimettere ordine e definizione anche nelle chiome più indisciplinate, di sera diventano preziosi alleati nel dare un piglio glamour anche all’outfit più “vacanziero” che abbiamo.

Il momento è buono per cogliere gli input dei brand più noti, secondo Dolce & Gabbana la forma del fiocco dev’essere molto grande mentre per Miu Miu il fiocco assomiglia ad un diadema, “regal style” mentre per Daniela Gregis vince “la compostezza” ma dal sapore boho grazie a leggere sciarpine di maglia che imprigionano eleganti chignon.

Pinze e fermagli gioiello però non possono mancare durante la sera. Se durante il giorno ci affidiamo ad accessori dal caratteristico tessuto, per la sera la scelta e obbligata verso ciò che rende in luce regalando un effetto sofisticato anche ai look da spiaggia.

Un accorgimento, però, arriva dai grandi hair-stylist. I dettagli a complemento dedicati ai capelli vanno scelti dalle donne con capelli lunghi affinché il risultato sia di eleganza.

I capelli corti corti, invece, sono un tratto grintoso che si convertirebbe in “baby” nel caso dell’utilizzo di tali accessori in testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu