Le nuove tendenze della primavera ’21 mi riportano con la mente all’estate dei miei tredici anni quando il pantaloncino da ciclista impazzava facendo innamorare della sua linea sia le signorine che le signore di quegli anni, poi però passo e per lungo tempo lo vedemmo solo addosso ai ciclisti durante i giorni del Giro d’Italia

Per molti anni lo dimenticammo, almeno per me fu così.

 

Ma la moda non dimentica nulla ed un giorno l’ha portato nuovamente davanti ai miei/nostri occhi, per alcune anche all’interno del proprio guardaroba, infatti tra i trend della primavera estate ’21 abbiamo, nella categoria streetstyle, il nostro cycling shorts.

Le nuove tendenze della primavera ’21

Penserete che sia dedicato solo alle ore passate in casa oppure ai momenti del fitness invece no.

I Bike Pants possono essere i nostri migliori alleati nella ricerca di un outfit che sia sicuramente comodo ma al contempo curato al punto da essere perfetto anche come look da uscita abbinandoci una borsa dalle tinte particolari.

Ma quali altri trend accompagnano la primavera ’21?

Potremmo dire che il classico è sempre di moda anche quando la tendenza arriva “dalla strada” e allora spazio allo Chemisier che lascia scivolare forme e curve a favore dell’audace comodità sopra tutto se accostato da sandali particolari nella linea oppure ad un anfibio dal mood rock.

Zara

 

Zara

Ancora importante per la categoria streetstyle, però, resta lo Slip dress comodo leggero, fluido e versatile si sposa perfettamente con la scarpa bassa ma non è male neppure con il sandalo ed in base alla borsa che decidiamo di accostare modifica la definizione

faux leather on the skin – trends primavera ’21

Continua la sua presenza all’interno dei nostri guardaroba, di cosa stiamo parlando?

Del mini dress in ecopelle facile da accostare adatto alla descrizione di una personalità decisa; facile da abbinare agli anfibi ma sicuramente addolcito se accompagnato da mule, magari, dalla linea squadrata ( Kardashian docet)

 

È vero il modo di lavorare è cambiato nel corso di quest’ ultimo anno e allora perché non portare il cambiamento anche nella versione work uniform?

Zara

A causa del covid molte cose che prima davamo per scontate sono cambiate e tra queste abbiamo anche il mondo del lavoro. La necessità di rimanere a casa ha portato molti cambiamenti partendo dalla semplice visione della vita ai rapporti con il prossimo, al modo di lavorare; tutto questo si è poi compiuto all’interno dei nostri guardaroba e delle scelte fatte anche nel campo clothes.

Ecco quindi arrivare una nuova versione del completo adatto al lavoro dove la parola d’ordine è comodità.

Fluido, leggero ed ampio questi sono i nuovi parametri da valutare nella scelta del tailleur dedicato alle ore lavorative.

Un detto popolare suggerisce che “nella vita non è tutto bianco o tutto nero” e mai come questa bella stagione che stiamo vivendo sembra confermarlo.

 

cover Zara.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu